Dialog Logo

I benefici del calcolo del costo industriale

La determinazione ed il governo del costo industriale del prodotto (e Servizio) è il presupposto di un analitico Controllo di Gestione in ambito industriale ed in generale in tutte quelle realtà con elevati costi indiretti. Guarda il video sul Controllo Industriale del prodotto! Obiettivo della costruzione del Costo Industriale del Prodotto è il Governo ed il Controllo dei processi produttivi in termini economici tramite la creazione della Scheda di Costo del prodotto (sia Direct sia Full Costing) per centro di costo ed attività fino alla singola referenza; ciò è alla base della formazione del prezzo di vendita, della valorizzazione delle giacenze di magazzino e della determinazione del costo industriale del venduto nella costruzione della Redditività Commerciale

FUNZIONALITÀ del nostro software

Le principali funzionalità del software di controllo dei costi di produzione sono:
  • Lo sviluppo dei costi di Materie Prime e Materiali Sussidiari, sia con lo sviluppo delle Distinte Base sia prendendo in carico i Consumi per Ordine di Produzione, valorizzandoli a costi standard ed a costi reali
  • Lo sviluppo dei costi di Manodopera (interna ed esterna, Rilavorazioni, ecc.), con l'uso dei Cicli di Lavorazione o dei Tempi rilevati sulle fasi produttive, valorizzati a costi standard e conguagliati con i costi reali
  • L'acquisizione dei Costi Diretti ed Indiretti per natura di spesa afferenti la struttura dei centri di costo produttivi da sistema di contabilità aziendale, con la possibilità di effettuare inputazioni dirette nel sistema E3 degli accertamenti annuali o mensili e dell'inserimento di costi budgetari
  • La Riallocazione dei Costi Indiretti Industriali secondo cost driver derivanti da ore lavorate, ore macchina e movimenti/versamenti di magazzino, consumi elettrici o altri creati ad hoc

Aspetti caratterizzanti la soluzione sono:

  1. la determinazione dei Costi di Produzione sia Complessivi sia per Reparto/Fase di lavorazione usando anche logiche ABC (Activity Based Costing) fino al livello desiderato; 2. l'analisi delle Varianze nei Componenti di Costo di Prodotto; 3. la generazione dell'archivio costi per la formazione dei Prezzi di Vendita e la Valorizzazione del Magazzino.
Per riassumere, possiamo dire che dati tecnici, di consumo, costo e movimentazione presenti nel sistema gestionale (quali distinte base, cicli di lavorazione, movimenti merci, contabilità analitica) vengono portati nel repository e sottoposti a processi elaborativi con parametri e logiche gestiti dal controller che decide i livelli di formazione dei costi e le regole di riallocazione, fino alla generazione finale della scheda di costo industriale del prodotto e conto economico.
Optimizer
Optimizer
Reporting
Reporting
Personale
Produttività e Risorse umane
Costo del prodotto
Costo Industriale del prodotto
Logistica
Logistica

Iscriviti alla nostra newsletter