Dialog Logo

logo-eprice
ePrice – primo operatore italiano nell’e-Commerce con una grande competenza ed esperienza nella vendita di prodotti high-tech ed elettrodomestici e che dispone di un catalogo con oltre 1 milione di prodotti diversi- puntava a mettere sotto controllo la filiera commerciale, in termini di marginalità, stante la dinamicità delle condizioni di acquisto e vendita sul mercato on line.

L’azienda aveva l’esigenza di ottenere una elevata precisione nel calcolo del margine sulla vendita, legando ogni consegna cliente allo specifico costo di acquisto, e sfruttando il meccanismo di tracciabilità del prodotto.
Inoltre necessitava di isolare, nella formazione del margine sulla vendita, l’impatto degli sconti legati alle campagne promozionali on line, che sono di competenza del marketing e non rientrano nella sfera di influenza dei buyers.

ePrice ha adottato la soluzione di Redditività Commerciale della Suite E3, che ha consentito di creare su una base dati unica i dati di movimentazione merci attiva e passiva, calcolare il costo specifico per ogni vendita intercettando la condizione di costo sull’ordine fornitore e evidenziare i movimenti di “reverse logistics” , come resi per recesso, rotture e riparazioni.

Attraverso la Suite E3, sono state realizzate visioni a diversi livelli, più dettagliate e segmentate per area di competenza per le funzioni operative e più sintetiche per il personale direzionale, con la logica del “Cruscotto Commerciale”, che consente di avere in un unico folder book le principali informazioni necessarie per uno specifico ambito di lavoro.

Per maggiori dettagli, leggi il Case Study ePrice.

Iscriviti alla nostra newsletter